Il nostro Natale: in campo contro la violenza sulle donne

Il nostro tradizionale torneo natalizio quest’anno è stato dedicato alla lotta contro la violenza sulle donne. Laura Freddi madrina della manifestazione. 

L’anno che sta per concludersi per noi è stato memorabile. La nostra famiglia è diventata più numerosa e agli storici centri sportivi di Roma e Ostia – Monteverde Club, Ulivi Village, Eschilo1 e Hibiscus Beach – si sono aggiunti il FCO Beach Center di Fiumicino, il Villaggio Doria di Albano, lo stabilimento Arcobaleno di Bracciano e la Beach Arena di Parma. Oltre 10.000 gli atleti che abbiamo coinvolto nelle attività degli ultimi 12 mesi tra corsi, lezioni, tornei e beach stage in giro per il mondo e numerosissime le vittorie e le medaglie conquistate dai Pro sia in campo nazionale che internazionale. Non solo corsi, allenamenti e tornei sulla sabbia però ma tanto impegno sociale contraddistinguono la nostra attività quotidiana.

Il beach volley contro la violenza di genere

Laura Freddi in campo

Laura Freddi in campo

In occasione del tradizionale appuntamento natalizio per i nostri beacher, il Torneo di Natale 2016, l’attenzione si è concentrata sulla lotta alla violenza contro le donne grazie alla collaborazione dell’associazione GS Flames Gold, che ha deciso di affiancare il nostro evento sportivo. A sostenere la causa Laura Freddi, appassionata di beach volley e atleta BVA, madrina del Torneo di Natale 2016 BVA – No Violence against Women. “Il silenzio uccide la dignità delle donne” è lo slogan della campagna che abbiamo deciso di sposare. “Fedele alla BVA” ha detto Laura Freddi tra un match e l’altro “ma fedele soprattutto alla lotta contro la violenza sulle donne. Lo sport è fondamentale per comunicare questo messaggio in maniera più forte e decisa. Scendete in campo con noi!”.

Il torneo si è svolto in 4 diverse giornate di gare e ha coinvolto tre dei centri sportivi dove siamo presenti: il Monteverde Club, Gli Ulivi Village e il FCO Beach Center di Fiumicino. In tutti i circoli coinvolti erano presenti info-point contro la violenza di genere. Centinaia gli atleti in campo tra bambini, giovani, adulti, amatori e professionisti. Al termine delle competizioni si è tenuta la grande festa conclusiva organizzata presso Gli Ulivi Village. Insieme a noi la nostra carissima Laura Freddi e l’azzurro Daniele Lupo, medaglia d’argento a Rio2016.

 

Commenti chiusi